Home > Primo piano > ex

ex

21 Settembre 2009

c’è un’intera categoria di persone che detesto cordialmente: le EX.

tutti siamo ex di qualcuno, e qualcuno per noi è ex. Per cui si incontrano tanti di questi soggetti in giro. Quello che fa la differenza è la capacità di stare al proprio posto..capacità assolutamente assente in alcuni soggetti. E, nel caso specifico, alcune..o meglio LEI. il primo amore. No, il primo grande amore, quello dei battiti del cuore accelerati, quello delle prime esperienze assieme..quello che ha visto maturare il loro senso civico, quello che li ha uniti al punto da rimanere tanto tanto amici pure ora. Perchè lui le vuole bene, e io voglio bene a lui, per cui per una qualche strana congiuntura astro-sentimentale mi ci sn trovata in mezzo…eppure qualcuno cantava "il triangolo no" lo dovrei sapere bene..e pure la mia adorata "pensiero stupendo"…ma no. Lui ci tiene e io tengo a lui. Per cui il gioco è fatto. Incastrata in una serata di assoluta follia. Follia psicologica. Ho immaginato di scappare, e forse con la mentel’ho fatto. Devo essermi messa in coma vegetativo per resistere sino alla fine, bevendo guinnes manco fossi una patita e mollando quella buonissima pizza…una serata rovinata. Con lei che ha seri problemi a tenere chiusa la bocca, a non essere la protagonista assoluta dei discorsi, a non volersi sentire fare complimenti. E io che mi trincero dietro una timidezza esasperata. Esasperava solo me. Nessuno sembra essersi accorto di quella ragazza sarda seduta vicino a loro che ha mollato la pizza a metà…nessuno. E se il giorno dopo faccio una piazzata a lui, mi dice che in effetti, ora che glielo facevo notare, si, insomma…forse era vero che nessuno mi aveva rivolto una sola domanda. Della serie: è la prima volta che vieni da queste parti? che te ne pare? come ti trovi? cosa studi? nn pensavo che la serata sarebbe finita con il raccontarci i nostri segreti davanti tutte allegre. Ma che almeno quella li, volesse far finta di interessarsi a me….visto quanto ha insistito per vedermi. Ma vabbè. è andata così. tutto passa.

sopratutto con 1000-1500 km che ci separano da lei ;) e la promessa di non farmi più "subire"  serate del genere.

 

  1. 21 Settembre 2009 a 17:25 | #1

    ….nella vita è sopratutto in amore ci vuole pazienza!

  2. 21 Settembre 2009 a 17:56 | #2

    Pero’..anche queste sono tracce che un giorno torneranno utili alle nostre future esperienze..anche le peggiori ex possono lasciare qualcosa di positivo….o no!!!

I commenti sono chiusi.